iPhone 8

iPhone 8, e se la vera killer feature fosse la batteria?

Si fa già un gran parlare di iPhone 8. Il prossimo melafonino promette di essere il più rivoluzionario di sempre, con l’intenzione di celebrare al meglio il decennale dell’iPhone

Dallo scanner per l’iride al display OLED, passando per ricarica wireless e camera anteriore in 3D. Insomma sono davvero tante le novità attese ma secondo Morgan Stanley, analista di Katy Huberty, il vero punto di forza dell’iPhone 8 sarà la batteria. Sì, perché Apple potrebbe sfruttare due aspetti potenzialmente decisivi per aumentarne l’autonomia: il maggior spazio a disposizione (visto l’utilizzo di componenti ancora più piccoli degli attuali), che permetterebbe di costruire una batteria più grande (e che supererebbe di molto quella da 2900 mAh dell’attuale iPhone 7 Plus) e il consumo ridotto dello schermo OLED. Senza contare che Apple da sempre è attenta sul controllo del consumo energetico da parte di processore e software. Insomma, uno dei problemi storici degli utenti iOS potrebbe alla fine diventare solo un ricordo.