Intervista al figlio del boss Riina causa polemiche

Intervista al figlio del boss Riina causa polemiche

C’è stata forte indignazione dopo che la televisione di stato italiana ha mandato in onda un’intervista con il figlio di uno dei più noti boss mafiosi del paese. Giuseppe Salvatore Riina è apparso sulle reti RAI per promuovere un libro dedicato a suo padre, Totò Riina.

Giuseppe Salvatore Riina non ha condannato il padre, che si crede abbia ordinato oltre 150 omicidi mentre era il boss di Cosa Nostra, in Sicilia. I dirigenti Rai sono stati convocati presso la commissione parlamentare antimafia.

Durante l’intervista il giovane Riina, egli stesso condannato per reati connessi alla mafia, ha detto di aver avuto una infanzia felice, chiamando suo padre “un uomo onesto che rispetta la famiglia e i valori tradizionali”. Riina si è rifiutato di riconoscere l’esistenza della mafia, descrivendola come “tutto e niente”.