Huawei registra incremento di vendite tablet

Huawei registra incremento di vendite tablet

Il mercato dei tablet è ancora una volta in flessione e, mentre aziende come Apple e Samsung mostrano un calo delle vendite, ci sono alcuni nomi che ancora realizzano un profitto. Viene in mente Amazon, ma anche Huawei: la società di ricerche di mercato Strategy Analytics dimostra che Huawei ha venduto 2,1 milioni di tablet nel Q1 2016.

Ciò significa che hanno registrato un incremento del 66% rispetto alle 1,3 milioni di unità vendute nello stesso periodo dello scorso anno. Ora Huawei è collocata al quinto posto nella top 10 dei produttori di tablet, con una quota di mercato del 4,5%. Sono alle spalle di Lenovo, che ha una quota del 4,6%. Apple ha venduto 10,3 milioni di modelli nel primo trimestre, in calo del 20% rispetto ai 12,6 milioni di unità dell’anno prima, mentre Samsung ha perso il 26% del fatturato, raggiungendo 6,5 milioni di unità.

Lenovo e Asus hanno perso il 15% e il 17% rispettivamente. L’intero mercato dei tablet globale ha visto una flessione del 10% rispetto al trimestre precedente e Android ha ottenuto la quota di mercato più alta, con 30 milioni di modelli venduti. Apple rimane a 10,3 milioni.